Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Progettazione e Gestione di Eventi e Imprese dell'Arte e dello Spettacolo

Mobilità internazionale

Delegato Erasmus-Plus  

Prof. Maurizio Agamennone

Pagina dei servizi centrali dell'Ateneo sulla mobilità internazionale

[vedi]

Bando Erasmus-Plus

[vedi]

Modalità di verifica dei risultati dei periodi di studio all’estero e relativi CFU

Il riconoscimento dei periodi di studio all’estero avviene dopo presentazione di una domanda apposita, corredata di opportuna certificazione, che viene vagliata dal Consiglio di Corso di Laurea.

Ufficio Mobilità internazionale della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione

(recapiti e orari) [vedi]

 

Facilitazioni previste dal CdS per gli studenti impegnati in periodi di studio all'estero (es. ERASMUS+)

Al fine di garantire il superamento dei limiti allo sviluppo dell’internazionalizzazione del CdS (difficoltà di individuare insegnamenti esattamente corrispondenti nella sede estera, concentrazione dei laboratori a frequenza obbligatoria nel terzo anno di corso), il Consiglio di CdS nella seduta del 7 marzo 2017 ha deliberato:

  • di dispensare gli studenti impegnati nel progetto Erasmus durante il loro terzo anno di corso dall’obbligo di frequenza dei laboratori previsti dal piano di studi e consente loro di sostituire tale frequenza con un’attività sostitutiva definita preventivamente col docente del laboratorio (a patto che lo studente consegua almeno un CFU durante il periodo di studio all’estero);
  • di riiconoscere, previo accordo con il docente responsabile, il superamento dei laboratori del terzo anno del piano di studi con i crediti maturati dagli studenti nel periodo di studio all’estero se conseguiti in attività affini ai laboratori stessi.
 
ultimo aggiornamento: 28-Giu-2018
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina